Elisa Tozzi Piccini, quarta generazione della famiglia, è oggi alla guida della Maison fiorentina. Erede non solo dell'Azienda ma anche dell'autentico spirito e del talento del suo pro zio Armando. Li accomuna infatti il grande amore per la creazione di gioielli unici che nascono dalla passione per la vita in tutte le sue forme: natura, arte e bellezza.

"Creare un gioiello è dare vita a qualcosa di immaginario che ancora non esiste, un pò come dare alla luce un figlio. Un'emozione per te e per gli altri". 

Dal 1903, l'atelier sul Ponte Vecchio è un luogo familiare ed accogliente dove il tempo scorre lento e dove i sogni prendono forma attraverso le mani dei nostri orafi artigiani.