Fratelli Piccini e il Sociale

Fratelli Piccini & Philip Patek
Da sempre la Maison di gioielleria ha mostrato particolare attenzione al sociale inteso a 360 gradi, sia come supporto a Fondazioni e Associazioni delle quali condivide progetti e ideali, in Italia e all’estero, che come soggetto indipendente desideroso di partecipare attivamente alla vita della propria città con donazioni e attività che potessero dare lustro e risalto alla già di per sé bellissima Firenze.

Tante ed importanti le iniziative svolte come soggetto indipendente da Fratelli Piccini nel corso degli anni, fra cui spiccano per importanza: la donazione alla città di Firenze di 14 pietre incise a mano che gli sono valse il primo premio alla Biennale di Venezia, oggi custodite nel museo degli Argenti a Palazzo Pitti; il restauro del famoso dipinto “La Carità” di Piero del Pollaiolo nel 2003, oggi conservato alla Galleria degli Uffizi; l’esposizione di segnatempo da collezione nel Museo di Palazzo Vecchio e la festa danzante sul Ponte Vecchio aperta a tutti, “Love on Air”, in occasione della Vogue Fashion Night Out nel 2013; la donazione per il restauro del loggiato della Cappella dei Pazzi in qualità di "Patrono della Cappella dei Pazzi" e la esposizione di 3 opere del famoso scultore contemporaneo Zu Hong Fei sul Ponte Vecchio, nel 2014.

Fra le Fondazioni e le Associazioni con le quali la Maison di alta gioielleria Fratelli Piccini collabora continuamente, ricordiamo: la Associazione Fiorenzo Fratini Onlus, I Bambini delle Fate, Friends of Florence, Amici del David, Naples Winter Wine Festival, Celebrity Fight Night in Italy, FILE - Fondazione Italiana di Leniterapia, Corri la Vita e molte altre ancora.